Polpo e Patate: un grande classico rivisitato

by Cookigno
360 Visualizzazioni
Polpo e Patate

Oggi andiamo a vedere uno dei grandi classici della cucina pugliese: Polpo e Patate. Solitamente questo piatto è servito freddo a “modi insalata”. Ma a noi piace proporre nuove ricette e rivisitare quelle della cucina tradizionale.

L’insalata di polpo e patate, infatti, è una ricetta diffusa in tutto il Mediterraneo. Un secondo che potrai preparare in poco tempo.

Secondo la ricetta tradizionale questa insalata si prepara con le patate lesse a pezzi. Ma se volete fare un figurone vi consigliamo di fare un bel purè di patate!

Prepara questa ricetta e condividila sui social taggando @cookigno. Cookigna anche tu!

Polpo e Patate

Polpo e Patate

Oggi andiamo a vedere uno dei grandi classici della cucina pugliese: Polpo e Patate. Solitamente questo piatto è servito freddo a “modi… Contorni Polpo e Patate: un grande classico rivisitato European Stampa
Persone: 4 Tempi di Preparazione: Tempi di Cottura:
Nutrition facts: 200 Calorie 20 grams fat
Recensioni 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • Per la preparazione del Polpo:
  • 1 kg Polpo già pulito
  • 1 Cipolla
  • 1 Mazzettino di Sedano
  • 1 Ciuffetto di Prezzemolo
  • 2/3 Foglie di Alloro
  • Sale e Pepe q.b.
  • Olio Extravergine di Oliva
  • Per il Purè di Patate:
  • 1 Kg. Patate
  • 300 ml. Latte
  • 80 gr. Burro
  • Sale e Noce Moscata

Istruzioni

  1. Metti sul fuoco una pentola con acqua. Aggiungi il sedano, la cipolla, il sale e 2 foglie di alloro.  

  2. Lava accuratamente il polpo sotto l'acqua per 2/3 minuti. 

  3. Prendi il polpo della testa e immergi solo i tentacoli nell'acqua bollente per pochi secondi, ripetendo l'operazione almeno 3 volte. (Questa tecnica è molto utilizzata e serve per rendere il polpo più morbido e per far arricciare i tentacoli).
  4. Ora immergi il polpo nell'acqua bollente e fallo cuocere per circa 40/45 minuti con un coperchio a fiamma bassa. 
  5. Quando ti accorgerai che il polpo è cotto, spegni il fuoco e lascialo raffreddare. Se resta in acqua più a lungo il polpo sarà ancora più tenero. 

  6. Una volta raffreddato, taglia a pezzettini il polpo e mettilo in un contenitore.
  7. Condisci il polpo con del prezzemolo tritato, sale e pepe nero. 

Ora andiamo a preparare il Purè di Patate:

  1. Lava le patate e mettile a lessare con la buccia in acqua salata per circa 45 minuti.

  2. Successivamente sbuccia le patate lesse ancora calde. Taglia le patate a pezzi e poi schiacciale con uno schiacciapatate. Se preferisci usa il bimby o altri elettrodomestici. 

  3. Prendi una pentola capiente antiaderente e fai cuocere la purea ottenuta a fuoco lento. Aggiungi il burro a pezzi, sale e pepe, infine un po' di noce moscata. 

  4. Metti sul fuoco il latte. Aggiungi ora poco alla volta il latte caldo e mescola il tutto fino ad ottenere un bel purè privo di grumi! 

Siamo pronti per l'impiattamento. 

  1. Prendi un piatto piano e stendi 3/4 cucchiai di Purè di Patate. 
  2. Adagia delicatamente i pezzi di polpo. 
  3. Completa il piatto aggiungendo un filo di olio extravergine di oliva, prezzemolo tritato e pepe nero.

Se vuoi rendere il piatto ancora più gustoso di seguito andremo ad elencare delle piccole varianti davvero interessanti.

Polpo con Purea di Fave

Un’ottima variante può essere rappresentata dalla Purea di Fave. Accostamento davvero interessante. Aggiungete al vostro piatto anche dei crostini di pane croccante fatto alla piastra con un filo di olio piccante.

Se invece se un’amante della Purea di Fave con cicoria, puoi aggiungere dei piccoli pezzettini polpo al tuo piatto. Provatelo è davvero squisito!

Non solo Polpo e Patate: altre varianti

Puoi anche pensare di accostare al polpo dei prodotti caseari. Per esempio il polpo con la stracciatella è sensazionale! Oppure preparare il il caciocavallo fuso e accompagnarlo con il polpo arrosto.

Puoi anche servirlo con altri prepararti come per esempio il pesto classico di basilico oppure un pesto delicato alle zucchine.

Leggi anche: Come preparare il Pesto

Consigli sul Polpo

Quando ti rechi in pescheria per acquistare il polpo, assicurati che sia fresco. Accertati che il colore del polpo sia brillante.

Se vuoi rendere il Polpo ancora più morbido, battilo per almeno 12 minuti. Un’altra tecnica molto utilizzata riguarda il congelamento. Infatti congelare il polpo in in freezer per 24 ore, aiuta a farlo diventare più morbido.

Se ti è piaciuto questo articolo consiglialo ai tuoi amici.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetta Scopri di più