Muffin al Cioccolato: la ricetta per preparali

by Cookigno
334 Visualizzazioni
Muffin al Cioccolato

Il muffin è un dolce molto simile ai tradizionali plum cake. Una ricetta tipica inglese, i muffin sono accompagnati da un ottimo tè pomeridiano. Esistono varie tipologie di muffin, ma se sei una vero amante del cioccolato, allora scopri la ricetta dei Muffin al Cioccolato!

Scaglie di Cioccolato, Mirtilli, Lamponi, Noci, Mandorle, Crema… i ripieni per questo dolce sono davvero tanti. Ottimi anche per colazione, accompagnati da una bella tazza di latte o di caffè, sono amati da grandi e piccini. Se poi li immergete nel latte, sono davvero unici! Noi li mangiamo cosi, e voi?

Da diversi anni questo fantastico dolce lo troviamo in quasi tutti i bar e le caffetterie. Un dolce ricco di sapore, soffice e dal cuore pieno di gocce di cioccolato.

Il segreto per ottenere degli ottimi muffin, sta nel mescolare bene sia le polveri che i liquidi. Infatti, devono essere amalgamati perfettamente.

Leggi la ricetta e cookigna con noi!

Leggi anche: Frittelle Americane: come prepararle

Muffin al Cioccolato

Muffin al Cioccolato

Il muffin è un dolce molto simile ai tradizionali plum cake. Una ricetta tipica inglese, i muffin sono accompagnati da un ottimo tè pomeridiano.… Dolci Muffin al Cioccolato: la ricetta per preparali European Stampa
Persone: 10 Tempi di Preparazione: Tempi di Cottura:
Nutrition facts: 200 Calorie 20 grams fat
Recensioni 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • 100 gr. di Cacao Amaro in Polvere
  • 120 gr. Cioccolato Fondente
  • 320 gr. Farina Tipo 00
  • 320 gr. Zucchero
  • 150 gr. Burro (Non Freddo)
  • 4 Uova Uova
  • 200 gr. Latte Intero
  • 2 gr. di Bicarbonato
  • 8 gr. Lievito per Dolci in Polvere

Istruzioni

  1. Versate nel recipiente della planetaria lo zucchero e il burro morbido (non deve essere freddo).
  2. Avviate la planetaria, o nel caso anche delle fruste elettriche, con le fruste e lasciate mescolare fino a quando non sarà diventato una crema morbida.
  3. Unite a questo punto le uova un po alla volta. Continuate a mescolare, fino a quando non otterrete un composto morbido e omogeneo. 
  4. Prendere ora una ciotola e setacciate le farina e il cacao in polvere. Aggiungete nella ciotola della planetaria, sia la farina che il cacao poco alla volta, mescolando il tutto, fino a quando non sarà completamente amalgamato. Aggiungete anche il lievito per dolci e il bicarbonato. 
  5. Una volta che il composto sarà molto compatto, aggiungete il latte intero. Mescolate ancora.
  6. Prendete un tagliere e sminuzzate il cioccolato fondente a pezzi con un coltello. Dovrete ottenere dei pezzi non troppo piccoli. Aggiungi anche il cioccolato a pezzi al composto. 
  7. Mescolate con una spatola o con un cucchiaio.  Prepara la sac-à-poche senza bocchetta e aggiungi il composto che hai preparato.
  8. Prendete i pirottini per i muffin, e dispondeteli su una teglia con alla base della carta da forno (per non sporcare la teglia).
  9. Spremete il composto che avete inserito nella sac-à-poche nei pirottini (circa 100 gr.).
  10. Preriscaldate il forno a 180°. Fate cuocere i vostri muffin per circa 25/30 minuti. Fai la classica prova dello stecchino per vedere se sono cotti all'interno. 

 

La Storia del Muffin al Cioccolato

Questo tipico dolce inglese, nasce in Inghilterra, in epoca Vittoriana (1703). Un’idea nata per deliziare i palati della servitù, ma che successivamente conquistò i palati dell’alta società. I fornai delle famiglie più ricche di quell’epoca, preparavano questo dolce utilizzando il pane raffermo insieme agli avanzi dei biscotti e alle patate bollite.

Ben presto, tutte le classi sociali scoprirono la squisitezza di questo dolce. Da quel momento, divenne il dolce preferito per accompagnare il tè inglese.

Questi dolci, vennero così tanto apprezzati che nacquero dei forni specializzati per la loro produzione. Si trovavano ovunque, anche per strada: “i muffin men” giravano per le strade della città per venderli.

Prodotti e molto diffusi anche negli USA, i muffin si differenziano dalla ricetta tradizionale inglese, per l’utilizzo del lievito chimico. Esistono anche varianti salate:“cornbread muffins”. Possono essere preparati con prosciutto cotto, prosciutto crudo, pancetta, formaggio, zucchine, ecc.

Leggi anche: Cheesecake ai Frutti di Bosco

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetta Scopri di più