Gnocchi di patate con crema di gorgonzola, fichi e pistacchio

by Luca Biasi
343 Visualizzazioni
Gnocchi di patate

Ecco qui la ricetta del giorno: gnocchi di patate con crema di gorgonzola, fichi e pistacchio. Un piatto ideato da un giovanissimo Chef di origini romane entrato a far parte della community di cookigno: Luca Biasi.

Un piatto davvero molto semplice da preparare ma soprattutto veloce. Gli gnocchi di patate si sposano benissimo con le creme.

Scopri come preparare i questo meraviglioso piatto. Leggi la ricetta e mettiti ai fornelli con Luca!

Leggi anche: Fiori di Zucca ripieni con Caciocavallo e Basilico

Gnocchi di patate

Gnocchi di patate con crema di gorgonzola, fichi e pistacchio

Ecco qui la ricetta del giorno: gnocchi di patate con crema di gorgonzola, fichi e pistacchio. Un piatto ideato da un giovanissimo Chef di origini… Chef Gnocchi di patate con crema di gorgonzola, fichi e pistacchio European Stampa
Persone: 2 Tempi di Preparazione: Tempi di Cottura:
Nutrition facts: 200 Calorie 20 grams fat
Recensioni 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • 500 gr. Gnocchi
  • 150 gr. Gorgonzola
  • 3 Pezzi di Fichi
  • 1 Noce di Burro
  • Sale e pepe q.b.
  • Noce Moscata q.b.
  • Granella di pistacchio

Istruzioni

  1. Lavate i fichi e tagliateli a rondelle, dopodiché rosolateli in padella con una noce di burro per circa 2/3 minuti
  2. Fondete il gorgonzola in padella aggiungendo un goccio di latte e acqua di cottura della pasta. Quando si sarà sciolto continuate a fiamma bassa per 5 minuti e aggiungete sale, pepe e noce moscata .
  3. Quando la pasta sarà al dente mantecate con la crema di gorgonzola e aggiungete i fichi
  4. Servite bel calda con una spolverata di granella di pistacchio

Gnocchi di Patate e Pistacchio: tutte le proprietà

Il Pistacchio fa parte di una varietà di frutta secca che viene definita “frutta oleosa o lipidica“, poiché è presente un elevato contenuto di grassi. Ma i grassi fanno male o fanno bene? Dipende. I grassi presenti nella frutta secca li troviamo sotto forma di grassi insaturi e polinsaturi: Omega 3 e Omega 6. Fanno parte della frutta a guscio: nocinocciolemandorlepinoliarachidipistacchicastagnenoci di cocco.

 I pistacchi, oltre ad avere un sapore sensazionale, questi contengono sali minerali e vitamine!

Leggi anche: Paccheri al Pistacchio, guanciale e mentuccia

Benefici e Valori nutrizionali delle Patate

La presenza di vitamina C è ottimaper la salute della pelle, dei muscoli e delle ossa.

Hanno un discreto potere calorico, derivante dai c.d. carboidrati complessi. Ricche di fibre e prive di glutine e lattosio. Oltre alla presenza di vitamina C, vi è la presenza di acido folicoprovitamine A e carotenoidi.

Infatti, poiché questo alimento è ricco di carboidrati complessi, viene consigliato per chi soffre di diabete.

Scopriamo il perché: prima di essere assorbiti, infatti, i suddetti carboidrati devono essere scomposti in zuccheri semplici. Ciò significa che l’assorbimento è graduale. Pertanto permette alla glicemia di trovare maggiore stabilità.

Le proprietà e le caratteristiche delle Patate

Ma a quale famiglia appartiene la patata? Innanzitutto, la famiglia delle Patate è la solanacee, di cui fanno parte ad esempio, anche i peperoni, le melanzane e i pomodori. Il suo nome scientifico è solanum tuberosum: è il tubero di una comune pianta erbacea. Ci sono tantissime tipologie e varietà di patate. Facciamo un elenco di alcune tipologie di patate:

  • a pasta gialla;
  • rosse;
  • novelle.

Leggi anche: Peperoni ripieni con Pane, Capperi e Pomodorini

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetta Scopri di più